Mottainai, che spreco, che peccato sprecare

Mottainai dalla giapponese e significa “che spreco, che peccato sprecare”.

mottainai 2014
Il motto è stato adottato dal nobel per la pace Wangari Maathai, e il messaggio è rivolto a tutti coloro che amano l’ambiente e si adoperano a salvaguardare l’habitat terrestre.

Mottainai è anche una mostra che si terrà a Milano dal 2 aprile al 3 maggio 2014 presso il Museo Fondazione Luciana Matalon. La mostra propone un’innovativo sistema di riciclo dei fanghi derivanti dall’industria tessile, il promotore è la Komatzu Seiren, una delle maggiori aziende giapponesi nel settore del tessile.

I fanghi sono trasformati in mattonelle per la creazione di giardini pensili e micro orti urbani e verde verticale. Questo innovativo sistema è chiamato Greenbiz ed è possibile acquistarlo presso Greenbiz Italia. Facile da usare e da installare necessita di un normale apporto d’acqua, ma grazie alla sua capacità di trattenerla il consumo è irrisorio rispetto ad un giardino pensile standard.

Nord Zinc partecipa al Fuorisalone in veste di partner tecnico per la realizzazione di un giardino pensile in struttura d’acciaio protetto da Sistema Triplex. “Sistema Triplex® è stato scelto quale finitura estetica-protettiva d’eccellenza per tutte le strutture metalliche che compongono la realizzazione di giardini pensili e verde verticale. Un trattamento che permette di minimizzare la manutenzione, assicurare un impatto ambientale verificato e contribuire alla valutazione del ciclo di vita dell’opera nella sua totalità”.

Fondazione Luciana Matalon

Foro Bonaparte 67

Milano