Architettura del lusso: il futuro è in acciaio

Architettura del lusso: “Perchè l’acciaio?”

Si tratta di un elemento che garantisce due prerogative fondamentali per l’architettura: la durabilità e l’eco-sostenibilità, che materie come il legno o il cemento non sono in grado di assicurare.

Il concetto di lusso è cambiato nel corso dei secoli, parallelamente all’evoluzione storica del significato di esclusività. E se in passato, ai tempi dell’aristocrazia europea si trattava di un gioiello, oggi si parla accessibilità a qualcosa di unico: lusso è vendere un’esperienza, un’idea, un’espressione.

“Il lusso è tutto ciò che ci avvolge, che ci sta attorno”, queste le parole di Massimiliano Fuksas in un’intervista in occasione dell’International Luxury Conference.

massimiliano fuksas architettura del lusso

Nel caso dell’architettura, la durabilità e la sostenibilità di un edificio, coerente col binomio uomo-natura del futuro, una linea etica su cui Nord Zinc insiste da sempre.

Una patina eterna, un processo di confezionamento sempre moderno, duraturo, insostituibile. L’unicità consiste in questo, piuttosto che nell’oggetto in sé. Nell’architettura odierna, questo paradigma ricalca l’avanguardia dell’utilizzo artistico e consapevole dell’acciaio, un materiale particolarmente indagato nella tecnologia edile. Milano Fiera Rho, progettata da Fuksas è un esempio di architettura e creatività.

Massimiliano Fuksas Feria Milano

In occasione della Mostra Biennale di Venezia, il padiglione Spagna si è dedicato al tema dell’utilizzo artistico e consapevole dell’acciao, con due opere: la sede della facciata dell’edificio Fundaciòn Francisco Giner de Los Rìos, con finitura estetica realizzata con tondino in acciaio zincato a caldo e la nuova struttura del Rijksmuseum di Amsterdam, che ha optato per un massiccio uso dell’acciaio nel corso del proprio restauro.

metalocus pabellon venezia spagna-2014

Il futuro dell’edilizia obbligherà i professionisti a scartare materiali non sostenibili e ad investire in trattamenti più consapevoli, come il SISTEMA TRIPLEX brevettato da Nord Zinc, che sostiene durabilità nel tempo, qualità estetica delle finiture e dei dettagli estetici; il vero lusso dell’era a venire.

Mirella Prandelli